Le vecchie varietà di mele aiuteranno in futuro

25.03.2022

25.03.2022 - (Fonte © lid.ch) - Le vecchie varietà di frutta sono importanti per l'allevamento futuro. La Swiss Apple Core Collection serve a preservare e ricercare vecchie varietà di mele, come capitale per il futuro.

Di Jonas Ingold

Finde hier Äpel und Birnen bei agroswiss

Di solito ci sono solo poche varietà di mele famose sugli scaffali dei negozi. In Svizzera, invece, esistono ben più di 1000 varietà diverse. E le varietà antiche, per lo più dimenticate, in particolare, sono molto più di una semplice nostalgia. Con la loro diversità genetica, garantiscono l'allevamento del futuro, che deve essere adattato ai cambiamenti climatici, ai parassiti, alle malattie e ad altre influenze esterne.

Conserva e usa le vecchie varietà

La conservazione e la descrizione di tali antiche varietà è quindi importante. Senza conservazione le risorse genetiche si perdono per sempre, senza una descrizione non si sa come e se le vecchie varietà possano essere utilizzate. Per questo motivo in Svizzera è stata avviata la raccolta dei torsoli di mela. Non si tratta di semi di mela, ma di una collezione principale.

Varietà di mele selezionate vengono coltivate in tre diverse località climatiche della Svizzera per un periodo di 6 anni. Le mele vengono esaminate per le loro proprietà. Quali sono le caratteristiche del frutto? Sono resistenti o tolleranti alle malattie delle piante? Tali domande dovrebbero fornire informazioni su come utilizzare le vecchie varietà.

L'allevamento di varietà di mele richiede molto tempo. Le mele sono autosterili, cioè non possono autofertilizzarsi, ma hanno bisogno del polline di una varietà estranea. Se pianti i torsoli della mela risultante, non ha più le stesse proprietà della varietà originale. Per preservare e propagare una varietà, deve quindi essere innestata (innestata). Gli alberi risultanti sono cloni. Ci vogliono diversi anni prima che una nuova varietà dia i suoi frutti.

3000 divenne 1300

Per creare la Core Collection sono state raccolte in Svizzera 3125 varietà di mele. Utilizzando marcatori molecolari, è stato determinato che un gran numero di questi sono duplicati, secondo lo Swiss Journal for Obst-und Weinbau . Quindi queste sono le stesse varietà conosciute con nomi diversi. Sono rimaste ben 1300 varietà, che sono state divise in 330 gruppi mediante analisi di parentela. Una cultivar è stata selezionata da ciascun gruppo per la raccolta dei nuclei. Insieme a varietà di riferimento selezionate, la collezione comprende ora 358 varietà.

Al fine di esaminare le varietà in diverse condizioni climatiche, sono distribuite su tre località. A Grabs SG, la famiglia di frutticoltori Vetsch è responsabile della raccolta, a Conthey VS Agroscope e nel canton Vallese ea Wädenswil ZHAW. A Wädenswil le mele vengono coltivate biologicamente. Le varietà sono state piantate a Wädenswil e Grabs nel 2019 e a Conthey nel 2020.

Si sperava un allevamento più efficiente

In una prima fase, i supervisori esaminano le varietà per le caratteristiche del frutto e dell'albero (caratteristiche fenotipiche). In una seconda fase, si considera quanto siano resistenti e tolleranti le varietà a parassiti e malattie. Nel sesto e ultimo anno del progetto verranno creati profili genetici ad alta risoluzione di tutte le varietà piantate. Secondo SZOW, questi profili consentono di trovare marcatori molecolari ereditati insieme ai tratti desiderati. Ciò dovrebbe aumentare l'efficienza della selezione nell'allevamento di mele e rendere disponibili nuove varietà il più rapidamente possibile.

Il progetto descrittivo è finanziato dall'Ufficio federale dell'agricoltura (UFAG) e ha sede presso la Cattedra di selezione di piante molecolari del Politecnico di Zurigo.

Trova mele di produzione locale su agroswiss.ch

Qui troverai anche vecchie varietà di mele e pere: qui trovi le mele dai nostri rivenditori